L'Italia cerca la sanità digitale

Gli italiani hanno a cuore la propria salute e vorrebbero poter ricorrere a mezzi all'avanguardia per monitorare le proprie condizioni. Ce lo dice un'indagine condotta da Philips sul mercato italiano, la quale indica che:

  • Il 58% si ritiene soddisfatto della propria salute, alla quale dedica in media 5 visite mediche all'anno.
  • Il 20% ha passato almeno 1 notte in ospedale nei 3 mesi precedenti al sondaggio.
  • Mancanza di tempo, minimizzazione del problema e costi elevati sono i fattori principali che trattengono gli italiani dal farsi visitare da un medico.
  • C'è un'inefficienza nel sistema informativo, con il 78% dei pazienti che deve ripetere le informazioni al personale e il 61% che deve ripetere gli stessi esami in strutture differenti.

La ricerca di una nuova sanità

I dati mostrano che gli italiani tengono a curare il proprio stato di salute, ma evidenziano anche come essi richiedano un sistema sanitario più snello, chiaro e meno costoso. Questo nuovo sistema può arrivare principalmente attraverso una rivoluzione digitale, visto che già in questo momento i pazienti trovano in Internet una grande risorsa: l'85% cerca risposte mediche in Rete, mentre il 55% si informa sul medico da consultare attraverso recensioni e articoli.

La fiducia nella cosiddetta Connected Care è molta, anche tra i più anziani: l'86% degli over 55 e il 76% degli under 55 pensano che una sanità integrat porterà l'assistenza sanitaria ad un livello più alto, mentre circa il 30% degli intervistati afferma di avere una buona comprensione degli strumenti connessi.

I vantaggi della sanità digitale

Con l'introduzione di sistemi digitali e interconnessi, quindi, non si otterrebbe soltanto una riduzione dei costi, dei tempi di attesa e delle procedure di gestione, ma si verrebbe anche incontro a tutti quegli utenti che richiedono un sistema sanitario più connesso, con una maggiore interazione tra medici e pazienti.

In questo modo si arriverebbe ad una sanità dove il paziente gioca un ruolo attivo, ha la possibilità di informarsi ed relazionarsi meglio con il proprio medico, oltre a poter usufruire facilmente di tutti i servizi.